Fashion

In occasione della Milano Design Week Tod’s lancia Mosaic, il patchwork sostenibile nelle borse

Il brand fa un primo passo verso l'inevitabile produzione sostenibile

Il patchwork è una tecnica utilizzato dalle donne, un tempo, impegnate nell’industria calzaturiera e di pelletteria. Con gli avanzi delle pelli confezionavano delle piccole borse per portare la spesa. Tod’s, ispirandosi a questa tecnica ha lanciato MOSAIC, la collezione di borse realizzate usando la tecnica del patchwork.

Per presentarla al mercato, Tod’s, ha ideato un allestimento nella boutique di Via Montenapoleone in occasione della Milano Design Week a cui ha affiancato alcune opere dell’artista Willie Cole, noto per le sue sculture tridiemnsionali che partono da oggetti esistenti.

PER SAPERNE DI PIU’ SU WILLIE COLE CLICCA QUI

L’idea di ideare MOSAIC non è da attribuire esclusivamente al fatto che la tecnica sia italiana, ma anche per seguire un disegno di sostenibilità, evitando sprechi e donando nuova vita ai ritagli di pelle.

La collezione si compone di shopping tote e pochette, realizzate in un numero limitato, cui si aggiunge una selezione di alcuni oggetti per la casa realizzati con il medesimo processo di recupero e upcycling.

(a cura di Gaiazoe.life)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: