Beauty

Caudalie con 100% Plastic Collect raccoglie la plastica e la trasforma in una risorsa

Caudalie da sempre, da tempi non sospetti, lavora per ottenere un marchio pulito sotto ogni punto di vista. Con 100% Plastic Collect fa un ulteriore passo avanti verso la sostenibilità

Forse non tutti conoscono i nomi di Mathilde e Bertrand Thomas, ma se vi dico che sono i fondatori di Caudalie tutto diventa più chiaro. Questa coppia insieme a Tristan Lecomte intraprendono un nuovo percorso con il progetto 100% PLASTIC COLLECT con il quale intendono raccogliere e riciclare i rifiuti di plastica per produrre il packaging usato per le loro collezioni di prodotti cosmetici.

Il progetto in breve

100% Plastic Collect ha sede in Thailandia, Paese al 6° posto al mondo per inquinamento marino. 100% Plastic Collect mira a colmare il divario tra le aziende di tutto il mondo e le comunità locali nelle aree inquinate per raccogliere i rifiuti e trasformarli in risorse.

Come funziona 100% PLASTIC COLLECT PROJECT

100% Plastic Collect significa raccogliere la plastica e riciclarla in loco sotto forma di granuli riutilizzabili per produrre nuovi prodotti in plastica, mattoni o pavimentazioni urbane.

Una soluzione concreta, un’opportunità per:

  • le aziende che vogliono affrontare il problema dell’inquinamento da plastica negli oceani, minaccia riconosciuta all’integrità della biodiversità;
  • le comunità locali delle isole e delle zone costiere della Thailandia, sostenute finanziariamente nel processo di raccolta e riciclaggio dei rifiuti plastici.

È dal 2006 e dalla creazione della sua Carta dei cosmetici che Caudalie si è impegnata incessantemente a ridurre l’impatto ambientale dei suoi prodotti. Ogni scelta all’interno dell’azienda parte dal presupposto che un marchio CLEAN deve essere “pulito” per la pelle e green per il pianeta. Per la pelle significa non utilizzare ingredienti nocivi (disturbi ormonali o irritanti); per il pianeta significa privilegiare ingredienti altamente biodegradabili, che non impattano sull’ambiente I numeri sostenibili dell’impegno di Caudalie

Caudalie in cifre

  • 600 tonnellate di plastica raccolte e riciclate nel 2020;
  • 100% di imballaggi, tubi e bottiglie saranno riciclabili, riciclati o riutilizzabili entro il 2022;
  • Dal 95% al ​​100% di ingredienti naturali nelle formule entro il 2022
  • 60 sostanze su la lista nera di Caudalie e bandito dalle loro formule 9 milioni di alberi piantati con l’1% per il Pianeta entro la fine del 2021 che potenzialmente equivale a 4 volte le emissioni di CO2 dell’azienda.

Anche altri marchi dovrebbero seguire questa strada sostenibile. Buon lavoro, Caudalie!

(di Gaiazoe.life, il blog sullo stile di vita sostenibile)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: