Dolomia: la resilienza delle donne

Pensate alle Dolomiti, alla loro struttura, alla loro maestosa apparenza. Pensate alla particolare lucentezza e capacità di riflettere la luce circostante al minerale, luminosità che il folklore ha attribuito a un incantesimo Pensate ora a Dolomia, il brand di cosmesi che nasce nei pressi di questa catena montuosa e che ne utilizza la materia per poter confezionare prodotti per donne resilienti come le piante e forti come le rocce che caratterizzano questa zona. Del resto è facile fare un parallelo anche tra la tipologia di donna a cui Dolomia si rivolge e le piante che vengono usate per estrare i principi attivi presenti nei prodotti: estratti di rosa alpina, scutellaria, cristalli dolomitici e molti ancora.

Un mondo affascinante che Gaiazoe.life ha voluto esplorare attraverso una intervista fatta, guarda caso, a due donne: Laura Busata del Laboratorio Ricerca e Sviluppo Skincare e Valentina Da Rold, Brand Manager di Dolomia:

Perché paragonate la resilienza della donna con quella delle piante che
compongono i vostri prodotti?

Laura Busata, Laboratorio Ricerca & Sviluppo Skincare:
“Dolomia si ispira alla natura come modello di resilienza poiché i meccanismi di difesa che le
piante hanno sviluppato per sopravvivere nel loro ambiente sono unici in natura. Esse infatti,
essendo radicate al terreno, non hanno la possibilità di cambiare la loro posizione nel tempo. Il
loro processo di evoluzione le ha quindi dotate della capacità di produrre numerosissime
molecole attive per difendersi da tutti i fattori climatici estremi che caratterizzano i loro habitat.
Ispirandosi a ciò, Dolomia con i suoi trattamenti, ossigena e detossina le cellule cutanee, che in
questo modo ritornano forti e rinvigorite, resilienti nei confronti degli stress esterni e interni”.


Quali sono le caratteristiche intrinseche dei prodotti cosmetici Dolomia?

Valentina Da Rold, Brand Manager Dolomia:
“La fitocosmesi Dolomia è formulata solo con attivi naturali potenziati dalla ricerca cosmetica,
estratti con tecnologie green che rispettano l’ambiente e conservano la forza primordiale della
pianta.
Tutti i prodotti della linea viso svolgono un’azione antietà perché combattono gli effetti di
inquinamento e stress responsabili dell’invecchiamento moderno; ma quello che distingue la
nostra cosmesi è il meccanismo d’azione: Natural Balance® capace di innescare al cuore della
cellula un ciclo di detossinazione e ri-ossigenazione molto naturale che riporta l’ambiente
cellulare al suo equilibrio originario e quindi molto più recettivo ai trattamenti specifici”.

Quali sono gli elementi tipici delle Dolomiti che entrano a far parte dei prodotti e
come?

Laura Busata, Laboratorio Ricerca & Sviluppo Skincare:
“I prodotti Dolomia Skincare sono arricchiti di fitoestratti che provengono da diverse piante
presenti nel territorio dolomitico. Ogni pianta viene accuratamente studiata per individuarne la
porzione più ricca in principi attivi e per selezionare il metodo estrattivo migliore. Fiori, alberi,
foglie, ma anche radici e muschi sono i protagonisti dei nostri fitoestratti
”.

Come vengono trattati gli ingredienti che usate per i prodotti?


Valentina Da Rold, Brand Manager Dolomia:
“Nel laboratorio dedicato alla lavorazione dei fitoestratti, le piante sono protagoniste assolute di
una filiera di lavorazione che tiene conto della sostenibilità e dell’efficacia in ogni fase del
processo:
• coltiva su terreni locali e incontaminati le piante più interessanti sotto il profilo
cosmetico,
• effettua studi pioneristici sulla loro attività e poi le trasforma in potenti principi attivi
con metodi green altamente sofisticati che impiegano bio-solventi vegetali, capaci di
conservare potenza e integrità delle sostanze presenti nella pianta”.


Possono essere considerati biologici?

Laura Busata, Laboratorio Ricerca & Sviluppo Skincare:
Sì, la maggior parte delle piante che vengono utilizzate nei nostri estratti proviene da
agricoltura biologica, ma la loro caratteristica distintiva è quella di essere SOSTENIBILI. Non solo
i fitoestratti, ma l’intero prodotto lo è: ogni singolo ingrediente, il processo produttivo, i
materiali del packaging sono attentamente selezionati per ottenere un prodotto finito a basso
impatto ambientale
”.

Quali sono le caratteristiche dei cristalli di Dolomite inserite nel make-up?


Valentina Da Rold, Brand Manager Dolomia:

“La Dolomia è una roccia costituita da minerali di Dolomite in reticolo cristallino, la sua
composizione tipica: carbonato doppio di calcio e magnesio MgCa(CO3)2 rende interessante
l’utilizzo nei nostri prodotti in forma purificata e micronizzata“.

Perché le clienti apprezzano i vostri prodotti?


Valentina Da Rold, Brand Manager Dolomia:

“Dolomia ha un approccio autentico che si riflette anche sui prodotti che formuliamo: attenti,
efficaci, piacevoli, naturali.
La tenacia contraddistingue i prodotti skincare, che non si limitano ad agire su una specifica
esigenza, ma lavorano al cuore della cellula per riparare e, allo stesso tempo, educare la pelle a
reagire positivamente al danno indotto.
Le clienti amano particolarmente la sensazione che lascia sulla pelle: questo “effetto benessere”
è stato dimostrato da un test strumentale di neuromarketing”.

In cosa consiste la sostenibilità di Dolomia?


Valentina Da Rold, Brand Manager Dolomia:
“La sostenibilità è un requisito che guida tutte le nostre scelte e riguarda l’intero ciclo di vita del
prodotto. Dolomia è pioniera di una filiera cosmetica certificata EPD (Environmental Product
Declaration), che ci aiuta a misurare l’impatto ambientale della nostra produzione cosmetica e a controllare
concretamente sprechi ed emissioni.
Sosteniamo il “Clean beauty”, uno stile formulativo lineare e pulito guidato dalla razionalizzazione degli ingredienti qualitativamente migliori, per ottenere prodotti semplicemente molto attivi.
Contribuiamo attivamente alla salvaguardia della biodiversità prealpina, un patrimonio prezioso
e delicato che ha bisogno di essere tutelato con opere concrete e un monitoraggio costante che coinvolge
ed entusiasma le realtà locali”.

(a cura di Viviana Musumeci per Gaiazoe. life, il sito che dimostra che le aziende sostenibili esistono davvero)

gaiazoe

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.