L’Europa punta a tagliare il 55% delle emissioni entro il 2030

Finalmente i leader europei hanno trovato un accordo su come affrontare la lotta ai cambiamenti climatici che affliggono il nostro Pianeta. L’Europa, infatti, continua a essere il continente più attento e sensibile alla riduzione delle emissioni di Co2, tanto che il Consiglio europeo ha approvato la proposta dei paesi Europei di abbattere del 55% le emissioni entro il 2030. Una scelta che potrebbe significare neutralità climatica nel 2050.

Insomma, un green deal che pensa alle nuove generazioni.

(a cura di Gaiazoe)

gaiazoe

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.