Swatch, adesso, è Bioreloaded

Il marchio di orologi svizzero diventa green con una nuova versione in materiale di origine biologica

Swatch è sempre stato al passo con i tempi, e anche oggi lo dimostra: infatti, da poche settimane ha lanciato una nuova collezione di orologi realizzati in materiali di origine naturale. La vera novità è che tutti i materiali convenzionali che costituiscono questi modelli sono di origine biologica e prodotti in serie. La collezione prende il nome di BIORELOADED!

La collezione “1983” porta avanti questa tradizione con la recente introduzione di due materiali biologici estratti dai semi di ricino, senza rinunciare agli elevati requisiti di qualità che caratterizzano il brand da sempre. Realizzato in PaperFoam, il materiale è  composto da un’innovativa miscela di amido di patate e tapioca che rende la confezione completamente biodegradabile e riciclabile insieme ai rifiuti di carta o persino compostabile direttamente a casa propria.

La collezione “1983” si compone di sei modelli che offrono una reinterpretazione dei primi orologi Swatch e presentano
la tipografia personalizzata creata per contraddistinguere la nuova sede dell’azienda.

( a cura di Gaiazoe.life, il sito di lifestyle ecosostenibile e green)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.